Ingredienti (10 waffles quadrati)

      • farina 00 250 g
      • latte parzialmente scremato a temperatura ambiente (sostituibile con acqua tiepida) 300 ml
      • uova medie 3 unità
      • lievito istantaneo per torte salate 2 cucchiaini
      • zucchero 1 cucchiaino
      • sale q.b.
      • olio e.v.o. 50 ml

Preparazione

In una ciotola capiente mescola la farina e il lievito ben setacciati con lo zucchero e, in un’altra ciotola, le uova con il latte, l’olio ed il sale

Unisci gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescola per bene fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea

Ungi leggermente la piastra, versa un mestolo scarso di pastella su ogni stampo e cuoci per qualche minuto fino ad ottenere una bella doratura su entrambi i lati (il tempo di cottura varia in base alla piastra utilizzata)

Una volta cotti adagia i waffles su una griglia così da farli raffreddare completamente prima di impilarli

A questo punto i tuoi waffles all’olio extravergine d’oliva solo pronti e non ti resta che congelarli o farcirli a tuo gusto (nella foto ho usato erba cipollina, salmone affumicato e formaggio fresco)

Se i waffles dovessero un pochino ammosciarsi basta passarli un minuto in tostapane o in forno per renderli nuovamente croccanti e gustosi 😉

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e, se vuoi lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lascia un commento qui sotto o sulla pagina Facebook 🙂

Ciao e al prossimo articolo!

Chiara

Blogger
Appassionata di alimentazione e benessere
Laureanda in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso l'Università San Raffaele di Roma
Chiara

Warning: A non-numeric value encountered in /home/ilpiatt4/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 353