Preparazione: 1 h 40
Cottura: 40
Pronto in: 1 h 
 

Ingredienti (4 porzioni)

  • 200 g di farina di farro
  • 400 g di melanzane
  • 1/2 cipolla
  • 1 cucchiaio di pangrattato 
  • 100 g di pomodori pelati 
  • 1 uovo 
  • 20 g di parmigiano grattugiato 
  • 3 cucchiai di olio e.v.o. 
  • 100 ml d’acqua a temperatura ambiente 
  • 5 foglie di basilico fresco 
  • sale

 
 

 
 

Preparazione

 

Per prima cosa unisci alla farina di farro 2 cucchiai di olio e.v.o. , 1 pizzico di sale e l’acqua a temperatura ambiente

 

Impasta su un piano per almeno 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, dopodiché avvolgi il panetto ottenuto nella pellicola trasparente e fallo riposare fuori dal frigo per 1 h
 
 
Nel frattempo monda e affetta le melanzane per poi scottarle in poca acqua bollente salata, quindi scolale per bene ed asciugale con un panno

 

A riposo ultimato divide la pasta in due panetti e stendili entrambi su un piano infarinato fino ad ottenere due sfoglie tirate fine di uguali dimensioni

 

Trasferisci una delle due sfoglie su una teglia antiaderente o ricoperta da carta forno e cospargila di pangrattato
 

Continua quindi a farcire aggiungendo nell’ordine: melanzane scottate, basilico tritato, pelati schiacciati con una forchetta e scolati dall’acqua in eccesso, parmigiano grattugiato, cipolle affettate, sale e olio e.v.o.
 

 

Forma due strati seguendo l’ordine sopra proposto lasciando circa 1 cm di spazio tra il ripieno ed il bordo della pasta, quindi termina con una spolverata di pangrattato
 

 

A questo punto ”chiudi” il tuo strudel utilizzando la sfoglia restante facendo attenzione ad unire per bene le due sfoglie (con la pasta in eccesso che eliminerai dai bordi puoi creare delle decorazioni)
 

 

Pratica dei tagli sulla parte superiore del tuo strudel e inforna a 180° in forno ventilato preriscaldato per 40 minuti, spennellando con dell’uovo sbattuto dopo circa 25° di cottura
 

 

A cottura ultimata fai raffreddare nel forno spento socchiuso

 

 

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e, se volete lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lasciate un commento qui sotto o sulla pagina Facebook 🙂

Ciao e al prossimo articolo!

 

Chiara

Chiara

Blogger
Appassionata di alimentazione e benessere
Laureanda in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso l'Università San Raffaele di Roma
Chiara