Ingredienti (2 porzioni)

  • 4 pomodori da riso maturi
  • 4 patate pasta gialla
  • 160 g di riso Arborio
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 foglie di basilico
  • q.b. di sale

Preparazione

Per prima cosa lava i pomodori, taglia la parte superiore (che fungerà poi da cappello) e svuotali con un cucchiaio facendo attenzione a non bucarli

Posizionali poi a testa in giù in un piatto per far uscire l’acqua in eccesso
Passa la polpa ricavata con un passaverdura, condiscila con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, sale, aglio tagliato a fettine, basilico e prezzemolo fresco a piacere e aggiungi il riso

A questo punto lascia riposare per almeno un paio d’ore. Nel frattempo pela le patate e lascia riposare anch’esse in una ciotola con dell’acqua fredda, per eliminare l’amido, per almeno 30 minuti

Trascorso il tempo di riposo taglia le patate a spicchi, condiscile a tuo piacimento e riponile in una teglia abbastanza grande da contenere anche i pomodori

Prendi quindi i pomodori svuotati, condiscili all’interno con un pizzico di sale e riempili con il riso fatto insaporire (se preferisci prima di questo passaggio puoi togliere l’aglio a fette)

Metti quindi il coperchio a ogni pomodoro, riponili nella teglia insieme alle patate e fai cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 1h

Visita il mio profilo Oreegano per conoscere i valori nutrizionali di questa ricetta 😉

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e, se vuoi lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lascia un commento qui sotto o sulla pagina Facebook 🙂

Ciao e al prossimo articolo!

Chiara

Blogger
Appassionata di alimentazione e benessere
Laureanda in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso l'Università San Raffaele di Roma
Chiara

Warning: A non-numeric value encountered in /home/ilpiatt4/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 353