Gustosa preparazione vegetariana a base di melanzane

Ingredienti (4 porzioni) 

      • 900 g di melanzane nere (2 grandi)
      • 1 cucchiaio d’olio e.v.o.
      • 50 g di grana padano grattugiato
      • 5 foglie di menta fresca
      • 150 g di pangrattato
      • sale

      Preparazione

      Per prima lava le melanzane e togli i piccioli, dopodiché tagliale a metà nel verso della lunghezza

      A questo punto bucherellane la polpa con una forchetta, riponi le due metà su una teglia mantenendo il taglio verso l’alto e cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti (o finché la polpa non sarà cotta)

      Una volta cotte e raffreddate svuota le metà di melanzana scavando con un cucchiaio, quindi passa la polpa con un minipimer o un frullatore

      Trasferisci la polpa frullata in una ciotola e unisci l’uovo sbattuto, il grana grattugiato, le foglie di menta tritate e aggiungi il pangrattato finché il composto non avrà raggiunto la giusta consistenza

      Aggiusta di sale e accendi il forno a 200° in modalità statica. Mentre il forno si scalda prepara le polpette passandole, dopo averle modellate con le mani, nel pangrattato e adagiandole poi su una teglia antiaderente o rivestita da carta forno

      Cospargi quindi con l’olio e.v.o. e cuoci in forno per circa 20 minuti, girandole a metà cottura

      Le polpette di melanzane possono essere consumate sia calde che fredde e, se preferisci, puoi congelarle per averle sempre a disposizione.

      Visita il mio profilo Oreegano per conoscere i valori nutrizionali di questa ricetta 😉

      Spero che questo articolo ti sia piaciuto e, se vuoi lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lascia un commento qui sotto o sulla pagina Facebook 🙂

      Ciao e al prossimo articolo!

Chiara

Chiara

Blogger
Appassionata di alimentazione e benessere
Laureanda in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso l'Università San Raffaele di Roma
Chiara