Versione italianizzata di uno dei classici della cucina cinese: il pollo al limone

Preparazione: 15 min
Cottura: 15 min
Pronto in: 30 min

Ingredienti (2 porzioni)

  • petto di pollo 300 g
  • limone 1 unità
  • zucchero 1 cucchiaino
  • olio e.v.o. 1 cucchiaino
  • amido di mais (maizena) 1 cucchiaino abbondante
  • acqua 1/2 bicchiere
  • uova 1 unità
  • farina q.b.
  • olio per friggere (io uso quello di semi di arachidi) q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Per prima cosa taglio il petto di pollo a bocconcini o a listarelle


Sbatto le uova in una ciotola , aggiungo un pizzico di sale, metto la farina in un’altra ciotola e passo il pollo prima nella prima e poi nella seconda

Faccio riposare per 5 minuti e poi friggo in abbondante olio caldo, quindi tolgo l’eccesso di olio adagiando il pollo su carta assorbente

Preparo la salsa al limone mescolando insieme il succo di limone, 1/2 bicchiere d’acqua, l’amido di mais, un pizzico di sale e lo zucchero

Trasferisco il tutto su fuoco dolce per circa 5 minuti, mescolando continuamente con una frusta così da controllare la densità del composto

Infine ripongo il pollo nel wok ( o in una padella antiaderente abbastanza grande ), aggiungo l’olio di oliva e la salsa, mescolo e faccio insaporire per circa 3 minuti

Buon appetito!

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e, se volete lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lasciate un commento qui sotto, sulla pagina Facebook o sul mio profilo Instagram

Ciao e al prossimo articolo!

Chiara

Chiara

Blogger
Appassionata di alimentazione e benessere
Laureanda in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso l'Università San Raffaele di Roma
Chiara