patè-melanzane

Il patè di melanzane e mentuccia (un’accoppiata vincente!) è una preparazione davvero semplice, ideale per bruschette e crostini di pane. 

Per la preparazione di questa ricetta vi consiglio di utilizzare della mentuccia, per capirci:

Questa 

 

E non questa

Info nutrizionali per porzione

  • Kcal 106.41 kcal
  • Grassi 9.5 g
  • Carboidrati 4.17 g  (di cui zuccheri 2.73 g e fibre 4.14 g) 
  • Proteine 1.54 g

Per la tabella completa visita il mio ricettario Oreegano 

Preparazione: 10 min Cottura: 20/30 min Pronto in: 30/40 min

Ingredienti (2 porzioni) 

  • Melanzane 
    1 unità
  • Olio extravergine di oliva 
    2 cucchiai
  • Aglio 
    1 spicchi
  • Sale 
    1 q.b.
  • Menta fresca 
    10 foglie

Preparazione

Per prima cosa lavo e mondo le melanzane, dopodiché posso scegliere di cuocerle in due modi:

al forno (tagliandole a metà nel verso della lunghezza, bucherellandole e facendole andare a 180 per circa 30”);

in padella (tagliandole a cubetti e facendole appassire con un cucchiaio d’olio, aglio, sale e un po’ d’acqua con coperchio per circa 20”);

Una volta cotte (se al forno ne scavo la polpa con un cucchiaio, se in padella tolgo lo spicchio d’aglio) le frullo con il minipimer insieme alla mentuccia e all’olio evo (se cotte in forno 2 cucchiai, in padella 1) e aggiusto di sale

A questo punto il patè di melanzane è pronto da gustare

Per dare un tocco di sapore in più potete aggiungere del succo di limone o qualche foglia di mentuccia fresca direttamente sul patè

Buon appetito!


Pic from Pixabay

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e, se volete lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lasciate un commento qui sotto, sulla pagina Facebook o sul mio profilo Instagram

Ciao e al prossimo articolo!


Potrebbe interessarti anche:

Polpette di melanzane al sugo di pomodoro
Chiara

Chiara

Blogger
Appassionata di alimentazione e benessere
Laureanda in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso l'Università San Raffaele di Roma
Chiara