Vi ho proposto per la prima volta questa ricetta in occasione della festa della mamma ma mi sembra adattissima anche per un’altra festa in cui l’amore è protagonista: San Valentino! 

Inoltre questa ricetta è protagonista dell’evento ”L’ingrediente in comune” , organizzato con le ragazze del gruppo Facebook ”Progetto Blog” e coordinato dalle dolcissime Lucia dal blog ”Ladiesarebaking” e Michela dal suo ”Alchimie Alimentari” 

Ed eccovi allora le proposte (culinarie e non) per il mese di Febbraio e la Festa di San Valentino 

PRIMI PIATTI

Risotto di zucca profumato al cacao di Datemiunam

Risotto al cavolo rosso, mele e salsiccia: un cuore rosa per San Valentino di Cucinare le stagioni

DOLCE

Cuori con Cioccolato Fondente e Farina di Cocco di In Cucina con Sissi

Per gli innamorati: torta briosa al cioccolato e moscato di Maison Lizia

Torta Foresta Nera di Ladies are baking

Crostata di pere e nutella di Segreti di mamma

Mousse extracioccolato con avocado di Sanobioglutenfree

Lecca Lecca a forma di Cuore. Ricetta Last Minute per San Valentino di La Cascata dei Sapori

RICETTE VEGANE

San Valentino sano e vegano! di Le cene del giovedì

Cioccolata calda per un San Valentino da single di Sas Bellas Mariposas

SALUTE E BENESSERE

Cioccolato: perché è importante mangiarlo di Marmellata di fragole

E se il cioccolato fiorisce? Suggerimenti d’uso e di conservazione del cibo degli dei di Alchimie alimentari

ILLUSTRAZIONE

San Valentino di Alessandra Fragiacomo

Questi muffin decorati con panna montata e fragole fresche rientrano nella categoria delle ”ricette dell’ultimo minuto” che, pur richiedendo solo pochi minuti di preparazione, garantiscono un risultato da leccarsi i baffi 😉 

Ingredienti (6 muffin)  176 kcal per muffin 

      • 125 g di farina 00
      • 100 ml di latte parzialmente scremato a temperatura ambiente
      • 1 uovo medio
      • 8 g di lievito istantaneo per dolci vanigliato
      • 50 g di zucchero di canna
      • 40 g di burro
      • q.b. cacao amaro 

Preparazione

Mescola in due ciotole separate farina e zucchero e latte, burro fuso e uovo

Unisci gli ingredienti liquidi ai solidi e mescola per bene con una frusta per eliminare eventuali grumi
 
 
A questo punto puoi decidere se preparare dei muffin semplici, variegati o al cacao semplicemente mescolando all’impasto del cacao amaro a piacere

Aggiungi per ultimo il lievito, adagia dei pirottini di carta in una teglia per muffin o in degli stampi appositi, riempili per metà con il composto ottenuto e cuoci per circa 20 minuti in forno statico preriscaldato a 200°

Controlla che i muffin siano cotti all’interno facendo la prova dello stuzzicadenti dopodiché toglili dalla teglia o dallo stampo e falli raffreddare su una griglia

Una volta raffreddati decora i muffin con panna montata e fragole fresche precedentemente tagliate e tamponate con carta da cucina 

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e, se vuoi lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lascia un commento qui sotto o sulla pagina Facebook 🙂

Ciao e al prossimo articolo!

Chiara

Blogger
Appassionata di alimentazione e benessere
Laureanda in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso l'Università San Raffaele di Roma
Chiara

Warning: A non-numeric value encountered in /home/ilpiatt4/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

1 commento