Un’alternativa facile e non fritta, ma comunque golosa, alla classica parmigiana di melanzane.

Ingredienti (2 porzioni) 

  • 1 melanzana
  • 200 g di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 40 g di galbanino
  • 2-3 foglie di basilico fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b. origano
  • q.b. sale

Preparazione

Per prima cosa mescola in una ciotola la farina con il lievito e lo zucchero e continua aggiungendo l’olio e.v.o. ed il sale

Incorpora poi l’acqua tiepida procedendo gradualmente ed impasta

Trasferisciti su una spianatoia infarinata e lavora l’impasto tirandolo energicamente con le mani per almeno 10 minuti, finché non risulterà liscio ed omogeneo

Sbattilo sulla spianatoia per 3 o 4 volte, riponilo in una ciotola infarinata, coprilo con un panno umido e lascia lievitare in forno spento per almeno 2 ore

Una volta trascorso il tempo di lievitazione riporta l’impasto sulla spianatoia, dividilo in 8 panetti e dagli la forma che preferisci

Fai nuovamente lievitare per 30 minuti in forno spento sulla teglia, rivestita da carta forno, che userai per cuocere i panini

Terminata anche questa seconda levitazione cospargi i panini con semi di sesamo a piacere, spennellandoli prima con dell’uovo, e cuoci in forno statico preriscaldato a 190° per 20 minuti

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e, se volete lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lasciate un commento qui sotto o sulla pagina Facebook 🙂

Ciao e al prossimo articolo!

Chiara

Chiara

Blogger
Appassionata di alimentazione e benessere
Laureanda in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso l'Università San Raffaele di Roma
Chiara

Warning: A non-numeric value encountered in /home/ilpiatt4/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 353