Parola d’ordine: cioccolato! La devil’s food cake è una torta golosissima, proveniente dalla tradizione americana, adatta ad occasioni speciali

Preparazione: 1 h 25 min
Cottura: 35 min
Pronto in: 2 h

Ingredienti (15 persone)

  • farina 00 300 g
  • zucchero 300 g
  • burro 200 g
  • uova 3 unità
  • cacao amaro 40 g
  • acqua calda 100 ml
  • estratto di vaniglia 1 cucchiaino 
  • cioccolato fondente 500 g
  • panna da montare 500 g
  • lievito per dolci 8 g
  • sale fino 1 pizzico 


Preparazione

Per prima cosa fate ammorbidire il burro lasciandolo fuori dal frigo per circa 30 minuti, dopodiché aggiungete lo zucchero e lavorate con uno sbattitore finché non avrete ottenuto una crema bianca e spumosa

Aggiungete poi le uova incorporandone una per volta, continuate poi con l’acqua calda a filo e infine con l’essenza di vaniglia

A questo punto unite la farina, precedentemente setacciata con il cacao amaro ed un pizzico di sale, e mescolate per bene fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Terminate quindi con il lievito

Versate l’impasto ottenuto in 3 teglie da 20 cm di diametro (se ne potete cuocere solo una alla volta riponete l’impasto in frigo durante l’attesa) e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 35 minuti

Una volta cotte fate raffreddare le tre torte su delle gratelle

Nel frattempo preparate la ganache al cioccolato: portate ad ebollizione la panna quindi togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente tritato finemente, mescolando finché non si sarà sciolto completamente

Lasciate intiepidire a temperatura ambiente la crema ottenuta dopodiché riponetela in frigo finché non avrà raggiunto la consistenza di una crema spalmabile (ci vorrano circa 30 minuti)

Una volta che la ganache sarà pronta disponetene una cucchiaiata sul piatto su cui servirete la torta, quindi continuate alternando una torta (se necessario eliminate le parti più secche), una strato di crema e così via

Una volta formati tutti gli strati ricoprite infine con la crema restante, ultimando con delle decorazioni a vostra scelta (io ho formato delle onde con la spatola e ho decorato con menta fresca, ciliegie e panna)

Conservate la Devil’s food cake in frigo 

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e, se vuoi lasciarmi un consiglio, un feedback o semplicemente fare due chiacchiere lascia un commento qui sotto o sulla pagina Facebook 🙂

Ciao e al prossimo articolo!

Chiara

Chiara

Blogger
Appassionata di alimentazione e benessere
Laureanda in Scienze dell'alimentazione e gastronomia presso l'Università San Raffaele di Roma
Chiara

Warning: A non-numeric value encountered in /home/ilpiatt4/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 353